20-22.07.18 - La Tenda nel Bosco (campo papà-figli/e)

Da Ven 20 a dom 22 luglio, al Crazy-bosco di Valgreghentino, si è tenuto il campo 'La tenda nel bosco', un weekend lungo in mezzo alla natura, solo per i papà con i loro figli/e.

La mattina del primo giorno, Venerdì 20 luglio, è stata dedicata alla conoscenza del campo e ai giochi per la formazione di un gruppo gioioso e motivato. A pranzo, i papà si sono cimentati in cucina, dopodiché, insieme ai bambini, hanno riallestito la carrucola del piccolo 'parco avventura', creato dai ragazzi del campo ‘Pachamama’. I bambini si sono divertiti ad appendersi alle corde come Tarzan, in totale sicurezza. A metà pomeriggio, visita all'azienda agricola ‘Monte di Brianza’ di Giacomo Bianchi, a conoscere gli animali e vedere i lavori realizzati dai ragazzi del campo di lavoro internazionale. Per la sera era previsto un temporale particolarmente intenso, per cui, per sicurezza ci si è spostati tutti al Parco Ludico di Galbiate, dove si è cenato con un’ottima pizza cotta nel forno a legna.

Il sabato mattina, la sveglia al Parco Ludico Galbiate è stata rallegrata da un’abbondante colazione in compagnia. Il tempo non ha consentito il ritorno immediato al campo, ma la mattinata è trascorsa velocemente, con diverse attività su misura per papà-bimbi. Dopo pranzo, ci si è rilassati un po’ al sole, finalmente tornato a splendere, e nel pomeriggio, si è saliti al bosco, dove si è preparata una grande grigliata per la cena. Alla sera, cerchio davanti al fuoco con canti e storie e notte in tenda.

La domenica mattina, sveglia presto e camminata a San Genesio, passando per Campsirago. Durante il cammino, sono state fatte diverse soste, con osservazioni naturalistiche di fiori e piante e contemplazione del panorama. A San Genesio c’era la tradizionale festa alpina, organizzata dal Gruppo alpino ‘Campanone’ di Colle Brianza, che, come ogni anno, ha attratto molte persone, oltre ai rappresentanti delle amministrazioni Comuniali di Colle Brianza, Santa Maria Hoè, Calco, Galbiate, Costa Masnaga ed Ello.

Al rientro, ultimo pranzo insieme al campo con pasta e zucchine del Crazy-orto, poi relax postprandiale. Nel primo pomeriggio, sono salite le mamme. Dopo il cerchio finale, la distribuzione dei mirtilli raccolti durante la gita ha conferito una nota dolce all’altrimenti amaro momento dei saluti. L’arrivederci è per tutti alla ripresa delle attività del Crazy-bosco a settembre.

#crazylienza